seppioline in umido con i piselli

su richiesta di Giovanni
penso abbia gradito

 

800 gr. di seppie piccole già pulite
olio extra vergine d’oliva
¼ di bicchiere di vino bianco secco
1 spicchio d’aglio
3 cucchiai di prezzemolo tritato
250 gr. di pomodori pelati
½ kg. di piselli surgelati ( o 1 kg. se freschi)
sale e pepe

 

Fate rosolare le seppie con l’olio e lo spicchio di aglio, versate il vino e fatelo evaporare. Quindi unite 2 cucchiai di prezzemolo tritato, i pomodori pelati, sale e pepe.
Cuocete coperto e a fuoco basso per 40 minuti, unite i piselli e cuocete altri 20 minuti. Spolverizzate con il resto del prezzemolo e servite.
Ottimo l’abbinamento con riso bollito.

tempo: 1 ora e 15 minuti
porzioni: 4

Nota: potete dimezzare i tempi usando la pentola a pressione. In questo caso cuocete 25 minuti e poi aggiungete i piselli per 5 minuti.

Stewed cuttlefish with peas

at John’s request
I think he appreciated

800 gr. of small cuttlefish already cleaned
extra virgin olive oil
¼ glass of dry white wine
1 clove of garlic
3 tablespoons chopped parsley
250 gr. of peeled tomatoes
½ kg. of frozen peas (or 1 kg if fresh)
salt and pepper

Brown the cuttlefish with oil and the clove of garlic, pour the wine and let it evaporate. Then join 2 spoons of chopped parsley, peeled tomatoes, salt and pepper. Cook over low heat covered for 40 minutes, combine peas and cook another 20 minutes. Sprinkle with the rest of parsley and serve.
Great match with boiled rice.

time: 1 hour and 15 minutes
servings: 4

Note: You can halve the time by using the pressure cooker. In this case, cook for 25 minutes and then add peas for 5 minutes.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...